M.H. – Material Handling

unificatori pneumatici

Quando ricorrere agli unificatori ad accumulo

Le prime domande che bisogna porsi in questi casi sono: le mie macchine di confezionamento sono adatte a questo sistema? I miei prodotti possono essere movimentati su questa tipologia di unificatore?


Infatti gli unificatori ad accumulo o pneumatici sono dotati di “cancelli” sulle corsie di ingresso che rimangono chiusi in attesa che la sezione di convergenza sia libera; una volta aperti i cancelli, questi rilasciano le file di prodotti in sequenza.

Questa soluzione è semplice ed economica ma presenta due importanti prerequisiti.
In primis, i prodotti devono essere in grado di sopportare la pressione durante la fase di accumulo; vanno quindi bene scatole, vassoi o prodotti impilati in confezioni strette.
In secondo luogo le macchine di confezionamento a valle devono essere in grado di ricevere i prodotti in treno senza essere sollecitate.

Vuoi potenziare la produttività della tua linea di confezionamento grazie all’uso di un unificatore ad accumulo?

Condividi:

Ancora nessun commento, sii il primo!


Aggiungi Commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Seguici

Categorie

Recenti